Durata corso

8 ore e

Lingua

Italiano

Destinatari

Tutto il personale che utilizza strumenti informatici connessi all'Internet of Things

Erogazione

online

Il corso in breve

Nell’Industry 4.0 l’infrastruttura IoT/M2M rischia di essere carente in sicurezza, per mancanza di conoscenza da parte degli utilizzatori. I dispositivi IoT, in quanto dotati di un processore, di un sistema operativo e di una connessione alla rete, sono soggetti alle stesse problematiche e vulnerabilità di un computer, con l’aggravante che – essendo dispositivi in genere più semplici – sono ancora meno protetti e quindi più attaccabili. Questa connettività potrebbe consentire agli “aggressori” di utilizzare un dispositivo IoT compromesso per bypassare le impostazioni di sicurezza della rete e lanciare attacchi contro altre apparecchiature di rete come se fosse “dall’interno”.

Obiettivi formativi

  • Conoscere i metodi di protezione dei dispositivi IoT
  • Saper fare un uso attento delle password e dei firewall

Programma

  • Internet of Things (IoT) e Industry 4.0: considerazioni preliminari
  • Le norme di riferimento in ambito ICS
  • Come si è evoluto il Cybercrime
  • Attacchi ICS: alcuni casi famosi
  • I tipi e le modalità di attacco ICS
  • Il Fattore Umano: il rischio più frequente
  • L’email non è uno strumento sicuro
  • Gestione delle credenziali e Autenticazione. Le Password
  • La Mitigazione del Rischio negli attacchi ICS

Torna su