Durata corso

21 ore e 30 minuti

Lingua

Italiano

Destinatari

Progettisti, UX designer e responsabili IT

Erogazione

online

Il corso in breve

Per interfaccia uomo-macchina (HMI) si intende la funzione o il componente di un determinato dispositivo o di un’applicazione software che consente all’uomo di operare e interagire con le macchine. Alcune interfacce uomo-macchina che incontriamo normalmente nella nostra vita quotidiana sono ad esempio i touchscreen e le tastiere.
Le HMI possono essere semplici display di schermi installati su macchine in fabbrica, touchscreen avanzati, pannelli di controllo con funzionalità multi-touch, pulsanti, computer con tastiere, dispositivi mobili o un tablet.
Segreto e punto di forza, dunque, di ogni HMI sono la sua usabilità, la capacità di cambiare, di essere disegnata e progettata sulle competenze e sulle necessità del proprio utente finale, direzionandone l’operare per livelli ed anche con l’ausilio di colori e disegni, i quali indirizzano un chiaro messaggio altrimenti difficilmente intelligibile, se analizzato sotto forma di una stringa di codice.

 

Obiettivi formativi

  • L’interfaccia uomo-macchina consente ai proprietari degli impianti di disporre di sistemi intelligenti che riducono i costi e gli sprechi, perfezionando in ultima analisi i processi e la redditività.

Programma

  • Interazione persona-computer
  • I dispositivi per l’interazione
  • Percezione visiva e design delle interfacce
  • Memoria, pensiero e linguaggio
  • Il design all’interno di ambienti interattivi
  • L’usabilità
  • L’esperienza dell’utente
  • Accessibilità e design universale

Torna su