Durata corso

5 ore

Lingua

Italiano

Destinatari

Responsabili marketing, Content Creator

Erogazione

online

Il corso in breve

L’impatto visivo attiva le prime emozioni nel percepito del consumatore quando osserva una vetrina o una esposizione, reale o virtuale che sia. Le basi del Neuromarketing devono essere ben conosciute per poter essere poi applicate anche attraverso le nuove tecnologie che oggi ci supportano nella vendita. Il senso della vista è sicuramente quindi quello più usato nelle strategie, anche se non il solo (importantissimi sono anche gli altri sensi: l’olfatto, il tatto, l’udito piuttosto che il gusto se l’attività si colloca nel settore del Food&Wine. L’impatto visivo però è sempre il primo ad attivare le prime emozioni del cliente colpito dai colori e dalle immagini.

 

Obiettivi formativi

  • Acquisire competenza nel funzionamento di questi processi
  • Saper trarre importanti spunti sul perché e dove voler applicare il visual marketing, sui benefici e vantaggi dovuti al suo utilizzo

Programma

  • Le basi del Neuromarketing
  • Le tecnologie disponibili oggi
  • Le basi del Visual Marketing
  • Alcune regole pratiche e veloci
  • L’importanza dell’immagine nella rete
  • Impatto visivo ed emozioni: cosa fare e cosa non fare

 

Torna su